TchoukBall.it - Il sito ufficiale delle Federazione TchoukBall Italia

News

Conclusa la stagione M14

14/06/2017

Si è conclusa domenica 4 giugno, a Castellanza, il campionato nazionale Juniores TBI che ha unito le realtà under 14 del tchoukball italiano.
Due le tappe precedenti a questa giocate a Lendinara, in provincia di Rovigo, e Caronno Pertusella, in provincia di Varese, che hanno permesso coi loro incontri di stabilire la classifica che ha dato forma a quest’ultimo atto conclusivo della stagione 2016/17 di tchoukball targato TBI.
Al via 9 squadre di cui 6 provenienti dalla Lombardia con solamente l’associazione di Solaro in grado di disputare la stracittadina: Hope e Shredders; e con la realtà del Forlì No Stop che al proprio interno aveva con se anche i ragazzi del Centro di Aggregazione Giovanile di Calderara di Reno gestito dalla ASD BugsBologna, formando così una realtà ben nutrita capace di mettere insieme ragazzi provenienti da città e comuni diversi unendo di fatto l’Emilia-Romagna.
Alla fine della fase a girone la classifica vedeva tre squadre lombarde al comando: Unet Caronno Hammers Heads, Rovello Bombers e Solaro Shredders, che si sono disputate il podio nell’ultimo atto.
A Castellanza, con mini gironi da tre squadre, dopo incontri equilibrati, giocati tutti a fil di lana si è formata la seguente classifica: : Unet Caronno Hammers Heads, Rovello Bombers, Solaro Shredders, Ferrara Pulcinuts, Solaro Hope, Lendinara Eagles, Saronno Antares, Castellanza Titans, Galletti Forlí No Stop

Per il movimento è stata questa un’ottima occasione d’incontro sia sportivo che umano in quanto, dopo diversi anni, le squadre juniores hanno potuto disputare un campionato totalmente a carattere nazionale e non più con una prima fase locale.
Inoltre ha fatto il debutto un pallone apposito per la categoria juniores, di taglia 1, ottenendo ottimi risultati perché permette a ragazzi di differente età, i tchouker spaziavano dai 8 ai 14 anni, di poter giocare alla pari fra di loro.

I risultati della giornata di Castellanza
Saronno Antares -Castellanza Titans 31-25
Rovello Bombers -Solaro Shredders 41-39
Lendinara Eagles-Solaro Hope 32-37
Galletti Forlí No Stop – Castellanza Titans 24-30
Ferrara Pulcinuts -Solaro Hope 43-38
Unet Caronno Hammers Heads – Solaro Shredders 43-40
Saronno Antares -Galletti Forlí No Stop 30-26
Lendinara Eagles – Ferrara Pulcinuts 34-37
Rovello Bombers – Unet Caronno Hammers Heads 39-45

Facebook


sito realizzato da Giko